www.alcazone.com - il mio modellismo

Modellismo Fantasy


Miniatura: Games-Workshop
Scala: 25mm
Colori: Vallejo - Tamiya
Note: Scenario autocostruito

L'Orco delle Nevi


MINIATURA
La base di partenza è un orco in plastica della Warhammer a cui con stucco della "corte di cavanno" ho realizzato barba, capelli, maniche, gonnellino e gambali. Per modellare i capelli ho applicato piccole quantità di stucco che poi ho ritagliato con un cutter dando alla capigliatura la forma desiderata. Sempre con un cutter, utilizzandone la lama per in verso del taglio, ho realizzato le incisioni dei capelli. Procedimento differente per gambali, gonnellino, barba e interno delle maniche, che dovevano rappresentare zone "pelose". Per realizzare la "peluria" ho utilizzato un finissimo punteruolo (sostituibile con un più classico e diffuso stuzzicadenti) con il quale ho realizzato i "riccioli" del pelo. L'esterno delle maniche, dovendo rappresentare un capo in pelle sono state lisciate con un pennello imbevuto in acqua, con cui ho realizzato anche le varie pieghe. All'orecchio destro ho applicato un "orecchino" realizzato con del filo d'ottone.

SCENARIO
Per realizzare lo scenario sono partito da un disegno effettuato prima di iniziale l'opera di modellazione, così da poter pianificare il tutto senza trovarmi con le "mani in pasta" e non avere l'idea di cosa realizzare. Tutto lo scenario è stato realizzato in Das. Testurizzato in più modi ed inciso con vari accessori da lavoro della "corte di cavanno", (spatoline ecc. ecc.) I quattro denti sono stati realizzati in stucco bicomponente, mentre i due spezzoni di colonne sono in gesso, colato in appositi stampi cilindrici e poi inciso. Per realizzare il bassorilievo a centro scena ho utilizzato un stemma metallico da modellismo navale, raffigurante una testa di leone. Essendo cavo all'interno non ho avuto altro che da premerlo sul das ancora fresco per ottenere il calco che poi ho leggermente modificato negli occhi e nella bocca.
Per realizzare lo stendardo ho utilizzato del tubetto di rame per la struttura e del plasticard lavorato a caldo per creare la bandiera vera e propria.
Le foto attualmente sono quelle del diorama ancora in lavorazione, presto le foto del diorama terminato!!

Le foto del diorama Finito!!







torna alla sezione modellismo alcazone