www.alcazone.com - il mio modellismo

Diorami 1


Guerra del Golfo

Tempesta nel deserto

Produttore: hummer italeri, soldati dragon
Scala: 1/35
Colori: Molak
Note: mezzi realizzati come da scatole di montaggio
Scenario: autocostruito

 

Descrizioni:
L'unica modifica è stata effettuata alle sospensioni dell'automezzo in quanto sono state montate in posizione di sforzo a causa delle asperità del terreno.

Arrivano gli alleati

Campagne toscane

Produttore: ambulanza esci, jeep e cannone hasegawa, soldati revell
Scala: 1/72
Colori: Molak
Note: La jeep con carrello ed il cannone sono realizzati come da scatole di montaggio, l'ambulanza è in parte autocostruita
Scenario: totalmente autocostruito

 

Descrizioni:
Il cassone dell'ambulanza è stato realizzato mediante l'impiego un foglio di plastica trasparente opportunamente intagliato e ripiegato, sono state effettuati anche i danneggiamenti nella parte frontale dovuti alla collisione con l'albero. Alcuni figurini sono stati modeficati nelle posizioni. La realizzazione della vecchia casa colonica è stata effettuata mediante l'impiego di uno scheletro di cartone preventivamente realizzato e poi ricoperto di das. Le travi ed i travetti sono in legno. Per realizzare la gronda e la doccia ho utilizzato le cannucce dei succhi di frutta.

Rifornimento

Produttore: aereo academy, autobotte hasegawa, soldati hasegawa
Scala: 1/72
Colori: smalti molak, colori a olio talens
Note: mezzi realizzati come da scatole di montaggio
Scenario: totalmente autocostruito

 

Descrizioni:
L'unica modifica ha interessato il tetto dell'autobotte. Per realizzarlo ho utilizzato del filo di rame per lo scheletro e della carta ricavata dai comuni fazzolettini per creare il telone arrotolato. Inoltre anche l'argano è stato perfezionato aggiungendo il cavo con il gancio per rendere più reale il modello. Autocostruita anche la piccola cassetta degli attrezzi posata sulla strada. Al figurino seduto sul muretto di pietra, sono state modificate le braccia per permettergli di tenere in posizione "leggibile" la cartina della prossima missione
IL DIORAMA E' STATO FOTOGRAFATO ANCORA IN FASE DI ULTIMAZIONE.

torna a